Hack account whatsapp: Facilmente e rapidamente!

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più popolare disponibile su Google Play e App Store. Secondo un sondaggio condotto nel 2017, ha più di 1,3 miliardi di utenti mensili attivi. Naturalmente, questo numero è ancora in crescita al momento di scrivere questo articolo.

Il modo migliore per spiare l’applicazione WhatsApp di qualcuno è quello di utilizzare l’applicazione mSpy.È ora di comprare mSpy!

Come hackerare un account whatsapp: metodi discreti che funzionano!

Ma questo significa che devi conoscere le persone che usano WhatsApp, compresi i tuoi figli o dipendenti.

Cosa fanno davvero su Whatsapp? È spesso per rispondere a questa domanda che alcune persone possono chiedersi come hackerare Whatsapp. Infatti, molti studi dimostrano che i nostri figli possono essere vittime di molestie o predatori. Nelle aziende, questa applicazione criptata può anche essere utilizzata per filtrare informazioni strategiche sulla propria attività.

A causa dell’altissimo livello di protezione dell’applicazione e dei protocolli di crittografia sviluppati dai suoi creatori, monitorare Whatsapp era quasi impossibile fino ad ora. Fortunatamente, ora ci sono metodi che possono aiutarvi. Eccone alcuni

È davvero possibile hackerare un account WhatsApp?

WhatsApp è un servizio di posta elettronica multipiattaforma di proprietà di Facebook e sviluppato da un brillante team di professionisti IT. È dotato di crittografia end-to-end che permette solo al mittente e al destinatario di un messaggio di visualizzarne il contenuto. Inoltre, risolve spesso i problemi di sicurezza incontrati dagli utenti per evitare qualsiasi scappatoia in cui gli hacker potrebbero entrare.

Tuttavia, gli sviluppatori non possono controllare completamente l’accesso alla loro applicazione. Per esempio, se date a qualcuno la vostra password di posta elettronica e la usano male, non è esattamente un hacking.

Quindi è chiaro che la conoscenza dell’hacking non è necessariamente richiesta per leggere i messaggi Whatsapp di qualcuno senza che questa persona se ne accorga.

Quali sono le diverse tecniche per hackerare Whatsapp di qualcuno? Ci sono diversi modi o tecniche con cui gli hacker di solito cercano di ottenere l’accesso non autorizzato al tuo sistema / applicazioni. In questo articolo, discuteremo i modi più comuni ed “etici” per hackerare un account WhatsApp senza mettere in pericolo te, o il dispositivo del tuo obiettivo.

Ecco l’elenco delle tecniche di spionaggio Whatsapp che discuteremo:

  • Ingegneria sociale
  • Hackerare l’account WhatsApp tramite l’applicazione web
  • Monitorare Whatsapp con il backup di Google Drive
  • Spoofing MAC
  • Applicazione per hackerare un account whatsapp

Come usare l’ingegneria sociale per spiare Whatsapp di qualcuno a distanza?

Molte persone si chiedono se è possibile hackerare WhatsApp senza avere accesso al cellulare dell’obiettivo. La risposta è: Sì, tutto quello che devi fare è usare l’ingegneria sociale.

L’ingegneria sociale è probabilmente uno dei modi più comuni per accedere al sistema/applicazioni di qualcuno. Concretamente, consiste nel fatto che l’hacker cerca di manipolare l’utente per rivelare informazioni cruciali al fine di indovinare la sua password, e quindi violare un account Whatsapp.

Ad esempio, quando si imposta il proprio account Gmail, si ha la possibilità di definire una domanda di sicurezza come “Qual era il nome del tuo primo animale domestico? “

E, se dimentichi la tua password, Google ti chiederà questa domanda per assicurarsi che tu sia l’effettivo titolare dell’account a cui vuoi accedere.

Ora immaginate che qualcuno che vi conosce molto bene, e quindi conosce la risposta a queste domande, possa accedere al vostro account WhatsApp e leggere i vostri messaggi senza che voi ve ne accorgiate…

Sui social network, l’ingegneria sociale può essere ancora più perniciosa di quanto si possa pensare. Hai mai ricevuto e-mail sospette che ti informano di aver vinto una lotteria e ti danno dei link su cui cliccare per reclamare il tuo premio? Una volta cliccato, questi link ti portano a siti di phishing che possono rubare le tue informazioni personali, comprese le tue credenziali di WhatsApp, a tua insaputa. Nel 2020, un attacco di social engineering è stato effettuato per violare gli account WhatsApp di diversi individui specificamente inviando loro link di phishing.

Come posso prevenire l’hacking di social engineering di Whatsapp?

  • Non condividere le tue password e credenziali con nessuno;
  • Impostare il filtro antispam nelle impostazioni di posta elettronica su “Alto”;
  • Installare software antivirus e firewall per proteggere il tuo dispositivo;
  • Non cliccare su link sospetti o link inviati da sconosciuti.

Come hackerare un account whatsapp usando WhatsApp Web

Se hai usato WhatsApp in passato, probabilmente hai usato anche la funzionalità di WhatsApp Web. Si tratta di un potente strumento che consente di accedere a qualsiasi browser senza login e password e richiede solo una rapida scansione di un codice QR nel tuo account WhatsApp.

La buona notizia (o la cattiva notizia, a seconda della persona) è che è anche uno dei modi più semplici per violare i messaggi di WhatsApp.

Ecco come spiare Whatsapp di qualcuno a distanza utilizzando questo metodo:

Apri il browser sul tuo dispositivo e vai su web.whatsapp.com ;

Apri WhatsApp dal tuo dispositivo di destinazione;

Vai alle impostazioni, seleziona WhatsApp Web e scansiona il codice sul tuo dispositivo utilizzando il dispositivo di destinazione; e

Ora puoi accedere all’account WhatsApp del tuo dispositivo di destinazione;

A causa della facilità d’uso di questa funzione, è molto popolare tra le persone che cercano come hackerare un account Whatsapp in molti casi.

Qualcuno potrebbe chiedere di usare il tuo telefono per fare una chiamata veloce e, quando non stai prestando attenzione, potrebbe usare un browser per connettersi al tuo WhatsApp. Ci vogliono solo pochi secondi!

Supponiamo che tu abbia effettuato l’accesso al tuo account WhatsApp dal portatile del tuo amico e abbia dimenticato di effettuare il logout. In questo caso, il tuo amico può accedere al tuo account senza usare il tuo telefono.

Come posso evitare che il mio account WhatsApp venga dirottato tramite l’applicazione web?

Puoi avere un application vault sul tuo telefono e bloccare tutte le tue applicazioni di rete o di messaggistica sociale, compreso WhatsApp. In questo modo, anche se qualcuno riesce a mettere le mani sul tuo telefono, non sarà in grado di aprire WhatsApp.

Leggere i messaggi Whatsapp di qualcuno usando i backup di Google Drive

Ogni utente di WhatsApp ha sicuramente, spesso inconsapevolmente, utilizzato Google Drive per memorizzare e sincronizzare il backup delle proprie chat. Ma quello che probabilmente non sai è che Google Drive è anche un potente strumento che può essere utilizzato per violare un account Whatsapp.

Per rendere questo più chiaro, immaginiamo uno scenario in cui hai prestato, anche se solo per pochi istanti, il tuo PC o smartphone a qualcuno per lavoro o manutenzione e immaginiamo che su questo PC / telefono, hai lasciato tutti i tuoi account aperti, compreso Google. Questa semplice negligenza può portare all’hacking del vostro account email WhatsApp.

Ecco come:

Perché questo funzioni, il backup della tua chat di WhatsApp deve essere sincronizzato con Google Drive. L’hacker scaricherà il file di backup della chat qui e lo trasferirà nella sua casella di posta elettronica in pochi click.

Poi l’hacker installerà WhatsApp sul suo dispositivo e inserirà il tuo numero. Per la verifica, lui/lei può utilizzare tutte le tecniche di hacking di WhatsApp menzionate sopra.

Una volta completato, lui/lei userà semplicemente il file di backup di Google Drive precedentemente scaricato per ripristinare tutti i tuoi messaggi sul suo telefono.

In questo modo, l’hacker non solo può utilizzare il tuo account WhatsApp, ma sarà anche in grado di leggere tutti i tuoi messaggi personali.

Come contrastare lo spionaggio di Whatsapp tramite il backup di Google Drive?

Non condividere il tuo indirizzo e-mail o la tua password con nessuno;

Usa password forti per proteggere la tua casella di posta;

Non lasciare il tuo PC / smartphone incustodito quando qualcuno lo sta usando.

Hackerare un account WhatsApp utilizzando lo spoofing dell’indirizzo MAC

Questo metodo è certamente uno dei modi più efficaci per spiare Whatsapp di qualcuno a distanza, ma è anche uno dei più complessi.

L’indirizzo MAC è un indirizzo unico utilizzato per identificare un dispositivo su una rete. A differenza degli indirizzi IP, che possono essere di natura dinamica, ogni dispositivo MAC collegato a una rete ha un indirizzo MAC unico.

Ora, dato che ogni dispositivo nel mondo ha un indirizzo MAC unico, esso viene anche utilizzato dalle applicazioni per scopi di autorizzazione all’accesso. Il furto di identità è quindi una tecnica di hacking che comporta l’imitazione delle caratteristiche uniche di un altro dispositivo al fine di controllarlo a distanza, o recuperare dati da esso.

Questo è più facile di quanto si pensi. È possibile trovare l’indirizzo MAC di un dispositivo di destinazione utilizzando i seguenti metodi:

Per gli utenti Android: andare in Impostazioni> Informazioni sul telefono> Stato> Indirizzo MAC Wi-Fi

Per gli utenti iPhone: andare in Impostazioni> Generale> Informazioni su> Indirizzo Wi-Fi

Per gli utenti Windows: andare in Impostazioni> Informazioni su> Altre informazioni.

Una volta che l’hacker ha ottenuto il vostro indirizzo MAC, dovrà solo seguire questi passi:

Ottenere il mac address, quindi installare un’applicazione per il furto di identità, come Terminal Emulator per Android e MacDaddyX per iPhone, per spoofare il mac address;

Installare WhatsApp e inserire il numero di telefono del dispositivo di destinazione;

Ora, recuperare il codice di conferma sul cellulare del dispositivo di destinazione utilizzando tecniche di ingegneria sociale e ripristinare l’indirizzo Mac sul dispositivo;

Questo metodo richiede competenze tecniche e l’accesso al cellulare del tuo bersaglio più volte, in quanto avrai nuovamente bisogno del telefono per verificare il numero, rendendo questo metodo di hacking Whatsapp il più difficile.

Come proteggersi dallo spoofing del Mac?

Non lasciate che un estraneo acceda al vostro cellulare e usate sempre un’applicazione sicura in modo che nessuna di quelle che usate sia accessibile.

Usare un’applicazione per hackerare un account Whatsapp

L’ultimo metodo che vedremo è anche il modo più semplice ed efficace per leggere i messaggi Whatsapp di qualcuno. Infatti, gli sviluppatori hanno lavorato alla creazione di applicazioni che permettono di fare il backup dei dati di un dispositivo remoto e di inviarli a un server, permettendo a migliaia di persone di tenere d’occhio l’attività dei loro figli o dipendenti su applicazioni come WhatsApp.

Il vantaggio di questo metodo di spionaggio di WhatsApp è che è disponibile per tutti. Non c’è bisogno di particolari competenze tecniche per usarlo. È anche molto completo, perché oltre ad essere in grado di leggere i messaggi WhatsApp di qualcuno senza che se ne accorga, lo spyware fornisce l’accesso a :

  • registro delle chiamate del telefono di destinazione;
  • messaggi SMS e MMS inviati e ricevuti (anche se sono stati cancellati);
  • cronologia di navigazione;
  • password (utilizzando un keylogger);
  • posizioni GPS in tempo reale;

messaggi inviati e ricevuti su altri social network come Facebook Messenger, Instagram, Snapchat, ecc.

L’altro vantaggio significativo dell’utilizzo di applicazioni per spiare WhatsApp a distanza è che a volte non richiedono nemmeno di avere il telefono di destinazione nelle vostre mani. Infatti, se il dispositivo della persona che si desidera monitorare è un iPhone, si può semplicemente sincronizzare il vostro spyware con il loro account iCloud (a condizione di conoscere le loro credenziali), in modo da poter visualizzare i loro messaggi in modo discreto.

Esistono diversi spyware sul mercato, e non tutti sono uguali. Troverete in questo blog molti test e recensioni di queste applicazioni al fine di avere un’idea migliore di quale sarà più adatto alle vostre esigenze. Per spiare WhatsApp, riteniamo che la soluzione più efficace sia mSpy. Ecco come usarlo.

Come usare uno spyware per hackerare whatsapp di qualcuno

Prima di tutto, iscriviti all’applicazione spia di tua scelta scegliendo l’abbonamento a pagamento che meglio si adatta alle tue esigenze e al tuo budget. Riceverai una mail di conferma all’indirizzo che hai fornito al momento della registrazione;

Scarica l’applicazione sul dispositivo di destinazione (per un dispositivo Android o se scegli la versione per iPhone con jailbreak) ;

Installare l’applicazione, impostare l’autorizzazione di base e selezionare le attività da seguire

Ora è possibile monitorare il dispositivo dalla dashboard disponibile nell’account dello strumento spia. Lì sarete in grado di trovare tutti i messaggi WhatsApp inviati e ricevuti sull’account violato, il registro delle chiamate e il timestamp, i contatti registrati, le conversazioni di gruppo e anche i file multimediali condivisi attraverso l’applicazione.

Come proteggersi dalle applicazioni spyware?

Utilizza sempre un software anti-malware in grado di rilevare e rimuovere lo spyware e di avvisarti quando un malware viene scaricato sul tuo dispositivo. Inoltre, scarica solo applicazioni da fonti autorizzate.

È possibile hackerare Whatsapp: il verdetto

Alla domanda: è possibile hackerare Whatsapp, la risposta è sì. Ci sono diversi metodi per leggere i messaggi di un’altra persona senza che se ne accorga. Sta a te scegliere quello che pensi sia più facile da impostare, e che ti darà accesso a quante più informazioni possibili.

Tieni solo presente che lo spionaggio di WhatsApp è consentito (cioè legale) solo in alcuni casi. La legislazione varia da paese a paese, ma in generale, è consentito solo sui vostri figli o dipendenti, a condizione che ne siano consapevoli e vi diano il loro consenso.